Archivio mensile:febbraio 2015

Pavia eventi per bambini del week end

Ciao a tutti, ecco il consueto riepilogo degli eventi per bambini e famiglie del week end a Pavia.

Sabato come già anticipato al Circolo via d’acqua c’è l’incontro (per adulti più che per bambini) per discutere del metodo montessori e capire come e se introdurlo nelle scuole di Pavia. Qui tutte le informazioni sull’incontro promosso dall’associazione MontessoriAttiva Pavia.

Sempre domani, sabato 28 febbario, allo Spazio ISV alle ore 16.30 c’è invece COLORINA DELL’ORTO. A  seguire giochi e merenda! Qui tutte le info

E al cinema Politeama prosegue la rassegna: Cartoni che avventura! con la proiezione di Dragon trainer 2

Domenica invece alla mattina alle 11 c’è il consueto laboratorio di argilla ad Agripavia promosso dalla Officina delle arti (prenotazione obbligatoria)

11021144_872599049467070_7098801646039688892_n

mentre a Borgarello in biblioteca c’è questo altro evento

11016714_10206155769679179_28481720677470142_n

Mi segnalate quello che mi sono persa? Bacibaci
Annunci

Cosa succede davvero alle scuole Muzio e Malcovati?

A chiarimento dell’articolo uscito oggi sulla Provincia Pavese, precisando il post del Sindaco De Paoli, aggiungo che per quanto riguarda le scuole depotenziate Muzio e Malcovati, per andare incontro alle richieste dei genitori, si è deciso di fare questo compromesso spiegato con queste parole nella pagina facebook del nostro blog da una mamma che ha seguito “il caso muzio e malcovati”: Le sezioni dei piccoli a Muzio e Malcovati NON saranno attivate. Ma accoglieranno, con sistema verticale, alcuni nuovi ingressi fino a capienza massima (50). Sono i fratelli e le sorelle di bimbi/e già frequentanti le due scuole materne”.

Questo quello che mi ha appena ribadito l’assessore Ilaria Cristiani: “I genitori della scuola Muzio e della scuola Malcovati erano stati invitati a segnalare in concomitanza con l’iscrizione, la presenza di eventuali situazioni di disagio. Alla luce dei risultati delle iscrizioni sarà possibile accogliere in queste scuole i bambini di tre anni che abbiano almeno un fratello o una sorella frequentante le scuole Muzio e Malcovati nel prossimo anno scolastico. Tutte le famiglie in questa condizione saranno contattate dal settore istruzione del Comune. Come abbiamo sempre detto le scuole Muzio e Malcovati funzioneranno su due sezioni a organizzazione verticale. Cioè 2 classi che comprendono bambini di 3, 4 e 5 anni”.

Scuola montessori: come funziona? Un appuntamento per saperne di più

Sabato 28 febbraio dalle ore 15 presso il Circolo Via D’Acqua in viale Bligny 83 a Pavia si terrà un incontro per la realizzazione di una scuola parentale a metodo Montessori a Pavia.
La maestra Francesca, che gestisce la scuola parentale Montessori di Avigliana (To), racconterà la sua esperienza e risponderà alle eventuali domande.
L’incontro è voluto da alcuni genitori del gruppo MontessoriAttiva – Pavia interessato all’apertura di una scuola parentale a metodo Montessori per bambini dai 2/6 anni a Pavia. Ed è aperto a tutti gli interessati, con l’intento di condividere il progetto e realizzarlo presto!
Si propone una scuola dell’infanzia che permetta ai bambini di essere protagonisti del loro apprendimento, attraverso il piacere del fare e del collaborare, accompagnati dall’adulto che li aiuta a fare da soli.
“L’educazione è un processo naturale effettuato dal bambino, e non è acquisita attraverso l’ascolto di parole, ma attraverso le esperienze del bambino nell’ambiente” Maria Montessori.
(L’incontro è gratuito. Per rimborsare le spese di viaggio alla relatrice, chi lo desidera potrà lasciare una piccola offerta)
11001920_952335631444522_1954148455238471032_n

Carnevall e altri appuntamenti a Pavia per bambini

Ciao a tutti vi ricordo gli appuntamenti del week end – 21 e 22 febbraio – per bambini a Pavia

Domani finalmente c’è la parata del Carnevall: ritrovo ore 15 in piazzetta Azzani (vicino a san michele).

Programma+x+web

per chi vuole al pomeriggio ci sarà anche il progetto Cartoni che passione! promosso dal comune: domani alle 14.30 al Politeama si proietta Pinguini di Madagascar.

Oppure ci sono i labortatori di Sara Bosastra

10983423_1531516617137065_3544497169443108829_n

O quelli di A passi lievi

10993456_730740597039064_4016375694981343266_o

e questo

perepepc3a82

Domenica invece c’è il laboratorio di Paspartù ad Agripavia (via Omodeo 11) alle ore 11: è rivolto a grandi e piccini, per apprendere l’antica tecnica di produzione di fogli di carta artigianale con l’utilizzo di semplici telai e di pasta di cellulosa ottenuta da materiale di riciclo. I partecipanti potranno creare fogli davvero unici e originali e potranno personalizzarli , decorandoli con materiali naturali e di recupero. Il costo previsto è di € 8 a persona, Per info e prenotazione (obbligatoria): tel. 338.37.85.826 / 377. 95.20.436 – info@paspartulab.it

Per gli altri al pomeriggio c’è la lettura animata alla bottega del caffè (c.so Garibaldi) ore 16.30

10974445_10206138077519248_7230862714540456277_o

A cosa servono i vaccini

“Le vaccinazioni di massa sono state una delle grandi conquista dell’età contemporanea e hanno permesso di debellare malattie che causavano la morte o l’invalidità di milioni di persone. Ma oggi i pregiudizi e alcune tragedie individuali spingono molte persone a diffidare dei vaccini. Il risultato è che alcune malattie quasi scomparse in occidente, come il morbillo, ritornano”.

Qui un reportage del New York Times spiega a cosa servono i vaccini, perché sono importanti e perché la diffidenza per la medicina nasce spesso da una cattiva informazione.

UN LOCALE A 5 BAVAGLINI!

Ecco un blog di locali per bimbi che parla della a noi nota locanda della contea!

thebabyfriendly

ecco un post che da tempo volevo fare!

Recensire un ristorante che ha tutte le caratteristiche dell’essere babyfriendly: la Locanda della Contea, che si trova a Torre d’Isola, vicinissimo a Pavia.

Ci sono già stata varie volte, sempre in compagnia di amici che come noi hanno un bimbo piccolo, e ci siamo sempre trovati bene.

Il locale nasce sulle spoglie dello storico bar Trappers, che per anni è stato punto di ritrovo di giovani (e meno giovani) di Pavia e dintorni, e cui adesso è stata data una nuova allure di stampo più bucolico, con arredamento campagnolo nell’accezione buona del termine, più dedicato alle famiglie, ma non solo.

Il menù è focalizzato sui prodotti del territorio e viene aggiornato in relazione alla stagionalità delle materie prime. Molti prodotti sono a km0, per esempio il riso è prodotto dalla azienda agricola dei proprietari.

Le possibilità di parcheggio sono ampie, del…

View original post 295 altre parole

Carnevale a Pavia. Tutti gli appuntamenti del week end (riepilogo)

Carnevale a Pavia 2015: quali appuntamenti ci sono per i bambini? Prendete carta e penna perché non si finisce più….

idee-per-i-lavoretti-dei-bambini

Il Comune ha un calendario di appuntamenti per il carnevale di Pavia molto ampio: cliccate qui per vedere. Sono segnati anche le feste che si terranno negli oratori della città.

In merito alla parata del Carnevall, date un’occhiata al loro sito per avere informazioni sul percorso e sulle iniziative. Vi aggiorno però che la parata di sabato 14 è stata spostata a sabato prossimo, il 21.

Programma+x+web

Vi confermo invece questo bellissimo laboratorio alla libreria Delfino organizzato da Paspartù (ore 16) per la costruzione di maschere in cartone con materiali di riciclo.

Qui gli appuntamenti alla biblioteca di Borgarello.

Non è proprio carnevalesco, ma domenica mattina si può anche andare all’agriPavia per il laboratorio di argilla!

Oppure per i bambini di 10 anni torna IN SCENA VERITAS: ore 16.30 al teatro Mastroianni ci sarà una rappresentazione dell’Odissea.  Info e prenotazione: 3395373945 – info@inscenaveritas.com

A PAVIA ci sono altri eventi che mi sono persa?

Video in inglese per bambini

inglese_kitchen00

Ciao a tutti! Mi sto informando sui video in inglese per bambini. Cartoni animati in inglese, filastrocche in inglese, insomma tutto quello che c’è su you tube che faciliti l’acquisizione della lingua ai più piccoli.

Mi hanno consigliato i video delle nursery rhymes (ossia, le filastrocche che tradizionalmente vengono utilizzate negli asili inglesi per insegnare l’inglese ai bambini) e questi. Ne aggiungo un altro che mi hanno segnalato: sesame street! Ne avete qualcun altro carino da suggerirmi per queste luuunghe giornate di influenza ;-)?

Magari ditemi se sono per bimbi 0-3 o 3-6. Se volete mettete i link anche sotto, nei commenti, è meglio così anche chi entra nel blog li può vedere!

Baci

Bambini e giardini. Al Bosco Grande si può!

Let the kid

Le Mamme Connesse amano giocare all’aria aperta, fonte di grandi gioie per grandi e piccini. E fonte a quanto pare anche di salute, come spiega l’articolo che abbiamo postato settimana scorsa sulla nostra pagina Facebook.

Le Mamme Connesse amano poi giocare all’aria aperta tutto l’anno, estate-autunno-inverno-primavera che sia. Correre su un prato, guardare gli alberi che cambiano, raccogliere sassi e fiori, scoprire i colori della natura è bello sempre, sempre, sempre. Forse un po’ meno d’estate con le zanzare… ma il resto dell’anno è proprio bello!

Alla luce di quanto detto sopra capirete come mai le Mamme Connesse abbiano detto forte ‘Evviva!’ quando hanno scoperto che al Bosco Grande di Pavia (come dov’è?? Non lo sapete? Ecco qui le indicazioni per arrivarci) ogni sabato mattina, a partire da gennaio, ci sono le Mattine di Bosco, per bambini e bambine dai 4 anni in su.

Alle Mattine di Bosco i bambini, accompagnati dalle operatrici dell’Associazione, scoprono il bosco nelle diverse stagioni. E poi giocano, costruiscono, osservano, imparano, ascoltano, arrampicano.  In quattro ore, dalle 9.30 alle 12,30 abitano il bosco e la cascina.

Mi hanno detto che le Mattine di Bosco fanno i bambini felici. Io ci credo.

[L’autrice di questo post, Mirella Marchese, una delle Mamme Connesse, porta avanti la campagna Bambini e Giardini, affinché i bambini a Pavia possano arrampicarsi sugli alberi felicemente]

Eventi per bambini di questo week end

Ciao a tutti vi segnalo alcuni eventi per il week end. O meglio per domenica… avete solo l’imbarazzo della scelta.

Con ordine: per sabato c’è questo: la proiezione del documentario Microbirth! alle ore 17 a Pavia, presso il Circolo Arci Via d’Acqua in viale Bligny 83.

volantino microbirth pavia

A partire dalle ore 11.00 per i bambini dai 4 anni in su domenica invece c’è “Magie di Carta”, un divertente laboratorio creativo per apprendere l’antica tecnica di produzione di fogli di carta artigianale con l’utilizzo di semplici telai e di pasta di cellulosa ottenuta da materiale di riciclo. I partecipanti potranno creare fogli davvero unici e originali e potranno personalizzarli , decorandoli con materiali naturali e di recupero. Il laboratorio è a cura dellAssociazione PasparTù e le porte dell’immaginazione  e avrà luogo presso  l’Agripavia, via Omodeo 13, Pavia. Il costo previsto è di € 8 a persona e a incontro (l’altro è il 22 febbraio). Per info e prenotazione (obbligatoria):  tel. 338.37.85.826 / 377. 95.20.436 info@paspartulab.it

10959313_1055112787848089_8808089451404351959_n

In scena veritas invece propone Favole tra gli argini d’inverno alle ore 16.30. Qui le info.

Sempre domenica la Cascina Bosco Grande alle 14.30 propone un laboratorio dal nome In caso di… neve e ghiaccio! laboratori per un pomeriggio d’inverno da passare insieme all’aperto giocando. Ci dicono così: “Nevica?? Bene! Venite ben coperti e costruiremo insieme dei piccoli igloo, giocheremo con gli slittini, faremo le candele nella neve. Non nevica?? Non importa! Costruiremo un riparo nel bosco e faremo le candele nella sabbia. E per riscaldarci una bella cioccolata calda!”. Le attività sono per bambini  dai 5 ai 13 anni. Per informazioni: 0382 303793, info@amicideiboschi.itwww.amicideiboschi.it

A Borgarello c’è infine lo spettacolo di teatro della luce, qui le info

#SCUOLESICURE. Il progetto pilota a Pavia

Più volte ho espresso la mia stima per i volontari di Pavia nel Cuore. In questi giorni non posso che confermarla: mi riferisco al loro progetto #SCUOLESICURE

Cos’è? Hanno concordato l’installazione di un defibrillatore semi-automatico esterno in ogni scuola superiore della Provincia di Pavia. Non solo. Terranno anche corsi sulle manovre di rianimazione cardio-polmonare per insegnanti e alunni di quelle scuole.

Il loro progetto – portato aventi nella parte formativa da solo personale volontario qualificato – è il primo in Italia. Bravissimi insomma!I

Si tratta di un “progetto pilota” per istituire un modello da esportare in tutto il Paese tanto da meritarsi la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Mi sento di dirlo a nome di tutte le mamme di Pavia, siamo orgogliose di avervi in città: bravi, bravissimi e grazie!

1795577_623840097699548_4288969004521796271_n