Cosa succede davvero alle scuole Muzio e Malcovati?

A chiarimento dell’articolo uscito oggi sulla Provincia Pavese, precisando il post del Sindaco De Paoli, aggiungo che per quanto riguarda le scuole depotenziate Muzio e Malcovati, per andare incontro alle richieste dei genitori, si è deciso di fare questo compromesso spiegato con queste parole nella pagina facebook del nostro blog da una mamma che ha seguito “il caso muzio e malcovati”: Le sezioni dei piccoli a Muzio e Malcovati NON saranno attivate. Ma accoglieranno, con sistema verticale, alcuni nuovi ingressi fino a capienza massima (50). Sono i fratelli e le sorelle di bimbi/e già frequentanti le due scuole materne”.

Questo quello che mi ha appena ribadito l’assessore Ilaria Cristiani: “I genitori della scuola Muzio e della scuola Malcovati erano stati invitati a segnalare in concomitanza con l’iscrizione, la presenza di eventuali situazioni di disagio. Alla luce dei risultati delle iscrizioni sarà possibile accogliere in queste scuole i bambini di tre anni che abbiano almeno un fratello o una sorella frequentante le scuole Muzio e Malcovati nel prossimo anno scolastico. Tutte le famiglie in questa condizione saranno contattate dal settore istruzione del Comune. Come abbiamo sempre detto le scuole Muzio e Malcovati funzioneranno su due sezioni a organizzazione verticale. Cioè 2 classi che comprendono bambini di 3, 4 e 5 anni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...