Archivio mensile:ottobre 2015

Weekend 31 ottobre – 1 novembre in Oltrepò

Eccoci qua con il primo post “Appuntamenti” per bambini in salsa Oltrepò per il week end del 31 ottobre e 1 novembre!

Gli eventi sono tanti e quasi tutti targati “Halloween”!

Dunque iniziamo.

mercatovolpedoSabato 31 ottobre alle ore 11.00 presso l’antico Mercato di Volpedo (è vero siamo in provincia di Alessandria, ma Volpedo è veramente molto vicino a Rivanazzano Terme) si terrà la Jack o’ Lantern Fest. Tutti i bambini sono invitati al laboratorio “Costruisci la tua lanterna magica”. Iscrizioni via mail a mercatodivolpedo@gmail.com (quota di partecipazione 5 euro). A seguire dalle ore 12.30 pranzo sotto l’antico mercato di Volpedo con protagonista la zucca. Per concludere pomeriggio musicale con musica folk tradizionale dell’Irlanda e della Scozia. Informazioni e prenotazioni per il pranzo sul loro sito.

Sabato mattina (9.30) appuntamento anche con il Coderdojo Voghera. “Nella notte nera, nera/c’è una strega proprio vera /Sotto il braccio al vampirello
c’è un grande pipistrello…”: questa una delle formule magiche che accompagneranno la preparazione delle attività per sabato 31 ottobre in via Marsala.
Non vi siete ancora iscritti? Trovate tutte le info qui. Per informazioni più generali sul Coderdojo: qui.

Anche sabato pomeriggio Voghera sarà attraversata dai festeggiamenti dolcetto scherzetto: l’Associazione Commercianti Oltrepò Lombardo di Voghera (ACOL) , in collaborazione con ASCOM, Assessorato alla Cultura, Assessorato Fiera e Mercati, Assessorato ai Servizi Sociali, Associazione Artigiani Oltrepò Lombardo, Consulta del Volontariato, organizza infatti  la Giornata di Halloween. Si tratta di una giornata con negozi aperti, vetrine a tema, manifestazioni in Piazza Duomo, e dolcetti per i bambini.

Sabato 31 ottobre dalle ore 16.00 presso il Teatro Comunale di Rivanazzano Terme la Compagnia Teatrale Oltreunpo’ presenta uno spettacolo per bambini con un laboratorio creativo sul riutilizzo e riciclo dei materiali e uno spettacolo serale.

L’ingresso è ad offerta e il ricavato servirà per sostenere le iniziative contro la realizzazione dell’inceneritore di Retorbido.

HalloweenDEF

Festa di Halloween anche all’Osservatorio Astronomico di Ca’ del Monte (Cecima). Si parte alle 17 con racconti ai confini della realtà, giochi, proiezioni catastrofiche al Planetario e osservazioni astronomiche al telescopio di veri e propri mostri della nostra Galassia e non solo. Non mancherà una merenda con premiazione della maschera più bella… o meglio più spaventosa. Ingresso adulti (a partire da 10 anni compiuti): 8 euro, ingresso ridotto bambini (dai 5 ai 10 anni): 5 euro, ingresso gratuito (sotto i 5 anni). E’ vivamente consigliata la prenotazione. Per informazioni: qui.

halloweencartolinaE, per concludere la giornata di sabato, a Palazzo Certosa Cantù di Casteggio la Biblioteca e il Comune di Casteggio organizzano, a partire dalle 21.00, “Dolcetti e scherzetti per tutti la notte di Halloween” una grande festa in maschera cui tutti sono invitati, per trascorrere insieme una serata… da brividi. Per info e prenotazioni: 038383941 info@museocasteggio.it.

Per domenica 1 novembre non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Si parte alle 15.30 al Cantinone Medievale di Pietra de’ Giorgi con la festa Halloween.. Pomeriggio da paura: vi troverete tra calderoni fumanti, pozioni magiche, serpi e pipistrelli. Per informazioni: qui.

Dalle 16 parte invece la gran festa di Halloween presso il Club House di Salice Terme: merenda, truccabimbi, animazione a tema Minions, sale divise a seconda dell’età (1-4 anni e 4-10 anni). Ingresso bambini 8 euro, accompagnatori 3 euro. Per informazioni: 38 4261947 (Leo Santinoli).

Ancora domenica dalle 16.30 appuntamento presso gli spazi dell’associazione Artemista in via Castello 4 a Spessa Po. La bellissima cascina ospiterà il laboratorio “Un castello da brividi”, terzo appuntamento del ciclo “Un libro. Racconti e musica per tutta la famiglia”. Si consigliano spirito d’avventura, coraggio e travestimento a tema! Per informazioni e prenotazioni 0382/729919 e associazioneartemista@gmail.com

Buon divertimento!

Annunci

Pavia, weekend di Halloween con i bambini

6792513-free-halloween-wallpaper

Ciao a tutti, eccoci finalmente arrivati al weekend e ad Halloween. Soprattutto per sabato 31, sono previsti veramente tanti eventi a tema a cui potete portare i vostri bambini per divertirvi insieme: in questo post, aggiornato regolarmente, vi abbiamo dato una panoramica di quello che c’è in programma a Pavia e negli immediati dintorni. Avete l’imbarazzo della scelta, sia per il pomeriggio sia per la sera, già a partire da oggi :-).

Oltre a tutte le iniziative legate a Halloween, vi segnaliamo che sabato mattina alla Libreria Il Delfino tornano le letture dell’associazione A Ruota Libera. Alle 11 verrà raccontata la storia “Il meraviglioso Cicciapelliccia”, per bambini dai 3 anni in su, con ingresso a offerta.

11013442_1096192950432188_8060741237021818229_n

Per gli appassionati di storia, proponiamo infine questo evento, promosso dal museo della storia di Pavia per conoscere la storia del nostro Ateneo. È rivolto principalmente agli adulti, ma anche i bambini sono ben accetti 🙂

IMG-20151030-WA0000

Buon fine settimana a tutti! :-).

Nasce Mamme Connesse Oltrepò

mamme-connesse 1.1_profile_facebook

È un periodo di buone notizie, lo ammettiamo. Ma quella che vi do oggi è super: il gruppo Mamme Connesse si è ingrandito e apre a una nuova collaborazione. Da domani Irene Sorrentino si occuperà di aggiornarvi sugli eventi dellìOltrepò. Cambiamo quindi il nostro logo che diventa Mamme Connesse Pavia e Oltrepò.

Già cofondatrice dello spazio del Barone Lamberto a Salice Terme, Irene torna oggi a occuparsi di mamme, lei supermamma di due bimbi maschi: ci terrà informati su cosa succede al di là delle nebbie della città. State pronte, da domani ogni venerdì troverete un post in più da leggere con gli eventi per bambini a Voghera e dintorni.
Irene si occuperà anche di gestire un gruppo autonomo su Facebook: Mamme Connesse Oltrepò. Se vi interessa, andate a farci un giro 😉

Post partum a Pavia: cosa c’è?

neo-mamme

Una neo mamma ieri ci ha scritto per chiederci informazioni pratiche per affrontare i primi mesi post partum.

Rispondedole ho fatto il punto su cosa c’è oggi a Pavia per le neo mamme. Riepilogo insieme a voi, potrebbe essere utile anche ad altre mamme.

Innanzitutto ci sono i consultori di Pavia dove ci sono incontri sull’allattamento, corsi di massaggio infantile e supporto per i primi mesi post parto. Personalmente frequentai quello di viale della liberta, e mi trovai bene. L’ostetrica di riferimento si chiama daniela corallo, ed è anche una mamma connessa ;-). L’altro e’ in viale indipendenza.

A Voghera è nato anche il progetto SOS Mamma e papà che copre anche il territorio di Pavia fornendo servizi simili a quelli del consultorio, ma prevede anche la disponibilità gratuita di una ostetrica per visite a domicilio di donne che richiedono un sostegno..

Poi c’é la pannolinoteca, nel caso i genitori fossero interessati all’uso dei pannolini lavabili.

Qui segnaliamo tutti i luoghi dove ci sono corsi di massaggio infantile a Pavia

Al Circolo arci vie d’acqua (viale bligny, Pavia) c’è un gruppo di neomamme che al mercoledì pomeriggi dalle 16:30 alle 18:30 si dà appuntamento per chiacchierare e stare con i loro bimbi: l’evento si chiama Non solo latte.

L’Associazione a passi lievi invece, in via Tavazzani ha in programma momenti di incontro per neomamme che partiranno a breve. Sono in una struttura molto bella, seguono il metodo steineriano. Vale la pena andare a vedere.

Infine c’e il circolo acli la Torretta che organizza un tempo per le famiglie.

Sull’allattamento c’è Allattamento IBCLC: tra le mamme connesse c’e’ Rita Perduca, anche lei nel gruppo. Ha anche un.gruppo facebook “mamme a pavia e dintorni” tramite cui la si può contattare.

Recentemente a Pavia è nata anche La Casa di Fenarete, grazie all’iniziativa di otto ostetriche: organizzano incontri, corsi, giornate – eventi, laboratori, formazione peer to peer, attività a domicilio cercando di dare una risposta professionale ai bisogni delle donne specialmente durante allattamento e puerperio.

Infine, last but not least c’è il gruppo facebook di mamme connesse dove segnaliamo tutte le novita x le mamme a pavia, uno spazio aperto dove si parla e ci si conosce e soprattutto ci si informa… veniteci a trovare 🙂

Weekend del 24 e 25 ottobre: che si fa?

Pinochio2_1940

Buongiorno a tutti, eccoci con il classico appuntamento settimanale con gli eventi.

Se vi piace il genere (e piace ai vostri bambini), ci sono ben due spettacoli di burattini previsti (e vari biglietti-sconto distribuiti nelle scuole e nei bar e negozi della città, fateci caso!) in città tra sabato e domenica.

Uno, basato sulla favola di Pinocchio, si svolgerà sabato 24 al Teatro dei Salesiani via San Giovanni Bosco 2, con doppio spettacolo alle 16 e alle 17.30. La vera fiaba di Pinocchio viene rivisitata dalla Compagnia del Piccolo Teatro dei Burattini di Milano, con burattini scolpiti a mano nel legno. Il biglietto costa 8 euro, gratis sotto i due anni. Per info: 331.8538210, www.piccoloteatrodeiburattini.it. Qui qualche dettaglio in più.

L’altro, basato invece sulla fiaba La bella e la bestia, si terrà all’Istituto San Giorgio di via Bernardino Da Feltre 9. Sabato pomeriggio spettacolo unico alle 16.30, domenica pomeriggio invece doppio spettacolo, alle 15.30 e alle 17.30. Per info e costi: tel. 339.3709451; info@isg.pv.itwww.teatro-burattini.it.

Sabato alle 17, alla Libreria Il Delfino, ci sarà anche la lettura scenica di Cipì per bambini dai 3 anni in su, organizzata dal gruppo di volontari pavesi di Terre Des Hommes, a cui andrà il ricavato dell’ingresso (a offerta). In basso ulteriori dettagli. A proposito, vi ricordiamo anche che ancora per tutto il weekend è aperto il Mercatino dei piccoli di Terre des Hommes Pavia, in piazza Vittoria 23, potete sia portare sia acquistare abbigliamento per bambini dagli 0 ai 10 anni, in favore dei progetti della onlus.

cipiLetturaScenica

Sempre sabato, alle 16, laboratorio “Aspettando Halloween” alla libreria Favole a merenda di Mirabello. I bambini dai 5 anni in su, utilizzando colori, materiali di recupero e tanta fantasia potranno realizzare una simpaticissima streghetta per la sera di Halloween. Bisogna prenotarsi, contattate la libreria al numero 0382.468985, il laboratorio ha un costo di 8 euro a bimbo materiale incluso.

Alle 16 di sabato, al Basket Bridge di via Rasori 4 ci sarà l’open day del progetto English Basket, corso di educazione motoria che unisce le nozioni di psicomotricità e quelle della lingua inglese, privilegiando lo sport della pallacanestro. Per maggiori info contattate la mail eduaction.pv@gmail.com o Danila Scarpino al numero 347.8253709.

Domenica 25, alla Nuova Libreria Il Delfino, ci sarà il laboratorio per bambini dai 4 anni in su Mostruosamente Halloween, organizzato dall’associazione Paspartù-Le porte dell’immaginazione. Qui vi abbiamo dato i dettagli sui contenuti dell’incontro, il costo è di 10 euro a bambino. Per info e per la prenotazione (obbligatoria): tel.338.37.85.826/ 377.95.20.436; info@paspartulab.it.

Sempre domenica, al Teatro della Luce di Borgarello (via Principale 22) alle 16, andrà in scena lo spettacolo per bambini dai 4 anni in su “Ci vuole un fiore”, teatro di figura con marionette in gommapiuma (in basso la locandina). Il costo dello spettacolo è di € 6,00 per i bambini ed € 4,00 per gli accompagnatori. È consigliata la prenotazione al numero 342.7612433, oppure utilizzando il form sul sito del Teatro della luce: http://www.teatrodellaluce.it oppure alla pagina Facebook. Al termine, merenda per tutti. 

TEATRODIPIUMA

Sempre domenica 25 ottobre dalle ore 16.00 alle 18.00 presso il Room Quarantasei in Via dei Mille a Pavia c’è una merenda per bambini con un ricco buffet di dolci. I clown di corsia terranno compagnia a tutti: il ricavato della merenda sarà devoluto infatti al Reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia.

E ricordatevi che sabato notte torna l’ora solare, portate indietro di un’ora le lancette ;-).

Buon fine settimana!

Halloween, le feste per bambini a Pavia

9111-a-halloween-background-with-a-witch-bats-and-a-haunted-house-pv

Ciao a tutti, si avvicina la notte delle streghe con il suo carico di storia, tradizione, costumi spaventosi e dolcetti e scherzetti (oltre che di divertimento assicurato per tutti i bimbi). Ecco tutte le iniziative previste a Pavia e dintorni.

Alla Cascina Bosco Grande per venerdì 30, sabato 31 e domenica 1 è prevista l’iniziativa A cena con la zucca. A partire dalle 17 fino alle 22, i bambini dai 5 ai 12 anni si cimenteranno nella preparazione di una cena a base di “Occhi di drago…Dita di strega…Budella di vampiro” e in un percorso notturno nel bosco per sfidare streghe e spiritelli. Attenzione: l’attività va prenotata e gli Amici dei boschi hanno già dato notizia di avere raggiunto il tutto esaurito per la giornate di venerdì e sabato, dovrebbe essere rimasto ancora qualche posto per domenica 1, vi consigliamo in ogni caso di contattarli al più presto per informazioni: 0382.303793 ogni lunedì e giovedì mattina dalle 9.30 alle 12.30 (potete anche lasciare un messaggio in segreteria) oppure info@amicideiboschi.it.

Venerdì 30 ottobre l’associazione MeravigliosaMente organizza il laboratorio Halloween che passione all’asilo Tagesmutter di via Ambrogio da Fossano 35 (zona via Riviera) dalle 17 alle 18.30. dai 5 anni, costo 8 euro a bambino, per dettagli e informazioni potete contattare i numeri 328.5979502 (Irene), 349.4501751 (Chiara) o 335.5313528 (Anna). Il laboratorio sarà attivato con un minimo di 5 partecipanti e ha un tetto massimo di 8 bambini.

Venerdì sera animazione con burattini e a cura di Stefania Grossi, a partire dalle 20.30, alla libreria Favole a merenda di via Mirabello. La quota di partecipazione è di 5 euro, è necessario prenotarsi, vi consigliamo di chiamare direttamente la libreria al numero 0382.468985.

6792513-free-halloween-wallpaper

Sabato 31 ottobre nel pomeriggio ci sarà lo Speciale Halloween targato Inscena Veritas. Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle 16.30 in piazza della chiesa a Travacò Siccomario. Ci sarà una narrazione itinerante con tappe in diversi punti del paese e conclusione presso il Capannone Bertotti. A tutti i bambini: portate un cestino per il classico “dolcetto o scherzetto”e preparatevi a incontrare mostri di ogni sorta, e a cimentarvi nella prova “Infila il braccio se hai coraggio”! Merenda a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca. L’attività è adatta a bambini dai 3 agli 8 anni, per info 339.5373945. Non è necessario prenotarsi.

Uno speciale Halloween in collaborazione con Inscena Veritas si terrà anche nella mattinata di sabato, alle 10.30, alla Biblioteca di Certosa di Pavia, in corso Partigiani 56. Per info: 0382.936939.

Animazione anche al Bosco Negri. Alle 16 sarà organizzata l’ecoanimazione Un giallo ad Halloween lungo i sentieri che coinvolgerà i piccoli partecipanti in un caso misterioso che è accaduto in oasi. Lo spirito di un pericolosissimo e malefico bracconiere pare essere tornato per mettere scompiglio tra gli abitanti del bosco e servirà l’aiuto dei bambini accompagnati dal detective Allock Holmes per risolvere il caso e far ritornare l’armonia e la pace. La donazione minima richiesta è di 7 euro con merenda finale, gratis per i soci Lipu. Per info e prenotazioni: 0382.569402 o oasi.bosconegri@lipu.it.

Anche l’associazione Sogni e cavalli onlus ha organizzato un evento carino: una gara di torte che si svolgerà dalle 15 (ritrovo alle 14.30) alle 18.30 alla sede del Circolo Grassi di via Amati 10 e a cui si potrà partecipare insieme ai bambini.. Le squadre si sfideranno nella preparazione di un dolce freddo, naturalmente a tema Halloween! Ingresso a offerta, il ricavato andrà a favore della costruzione di un nuovo maneggio: per ulteriori informazioni potete contattare il numero 347.7823101 o la mail webmaster.sogniecavallionlus@gmail.com, il regolamento è consultabile al sito della onlus: www.sogniecavallionlus.weebly.com.

Nel pomeriggio, dalle 16, la Biblioteca ragazzi di via Volta 31 propone un Aspettando Halloween in Biblioteca, Letture da paura e merenda da brivido. Costo 5 euro, per dettagli e prenotazione (obbligatoria): 0382.399610; bibliotecaragazzi@comune.pv.it.

Alle 16.30 lettura animata con merenda anche all’ASD Tablao Morado, in via Vigentina 112 a Pavia: Streghe, fate e fantasmi, la vera storia di Halloween, per bambini dai 3 ai 6 anni. Per info e prenotazioni: tablaomorado@gmail.com.

Pomeriggio con animazione e festa in piscina tutto a tema Halloween anche al Campus Aquae di strada Cascinazza, a Pavia, contattateli (vi consiglio al telefono) per ulteriori info, costi e prenotazioni: 0382 38361; info@campusaquae.it.

Alle 16 laboratorio creativo anche alla Biblioteca Anna Frank (via Trieste 24) di San Martino Siccomario che presenta Halloween a modo nostro, per scoprire le radici europee della festa. L’evento è gratuito.

halloween-151843_640

Ancora sabato, in centro a Pavia, dalle 19 alle 20.30, ci sarà un Halloween Party organizzato da La compagnia dell’allegria. Ritrovo all’Hera Studio di via Cardano 23 con truccabimbi e sacchetto per i dolciumi per tutti i bimbi, alle 19.30 partirà il giro per le strade della città alla ricerca di dolci (richiesta la presenza di un genitore per motivi di sicurezza). Costo 12 euro a bambino. Per ulteriori info e prenotazioni: valentina@heraplanner.it;  0382.530818; 393.2628632.

Per i più piccoli e non solo, sabato sera festa anche all’Asilo nido Pincopallina dalle 19.30 alle 22.30, con mostri, streghe, fantasmini, un menù “terrificante” e tanti dolcetti “spaventosi”. Per info:  0382.301485.

Sempre sabato, festa di Halloween Notte magica all’Aps Fossarmato di via Fossarmato 4, a Pavia. Alle 17.30 è previsto il ritrovo presso la sede Aps Fossarmato con truccabimbi. Alle 18, partenza per “dolcetto-scherzetto”: anche, qui, portatevi un cestino! Alle 19 rientro in sede e deposito dei dolci raccolti, che saranno distribuiti equamente tra i bambini. Seguirà animazione con un mago e alle 20.30 spaghettata della strega per tutti. La viabilità nel quartiere sarà assistita dalla polizia locale municipale, che assicurerà vigilanza ai bimbi nei loro spostamenti. Partecipazione a offerta, per info contattare Marisa: 340.3606237, qui la pagina facebook dell’associazione.

Alle 20.30 presso il parco dello SFA in via dei Mille 130 ci sarà l’evento Sfalloween, a cui presentarsi con torcia, maschera, stivali di gomma e tanto coraggio. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il progetto Trame di strada, potete iscrivervi chiamando il numero 0382.23738 dalle 8 alle 14.30.

A grande richiesta, per sabato 31, è stata organizzata una festa anche a Borgarello, che si terrà nel refettorio del Centro Auser, nel parco comunale del paese. Dalle 17.30 truccabimbi, pizzata tutti insieme e alle 20.30 dolcetto scherzetto per le strade del paese (le persone che vogliono regalare dolcetti ai bimbi potranno esporre fuori da casa un simbolo legato a Halloween. La pizzata ha un costo di 4 euro, prenotazione obbligatoria entro il 27.10, max 50 posti). Informazioni e prenotazioni: bibliotecaborgarello@gmail,com; 328.0294452.

Per domenica 1 novembre, vi segnaliamo l’iniziativa che si terrà al Centro Artemista di via Castello 4 a Spessa Po, a partire dalle 16.30: Un castello da brividi-Halloween da Artemista. Qui trovate i dettagli dell’evento, per contatti e prenotazioni: tel. 0382.729919; associazioneartemista@gmail.com; Elisa 349.7252803.

Sempre per domenica 1, ci hanno segnalato anche la festa al Cantinone Medievale di Pietra dè Giorgi. Dalle 15.30, Pomeriggio da paura in costume, con calderoni fumanti, casa delle streghe e merenda. Non è necessario prenotarsi, l’organizzazione è stata curata da un gruppo di mamme, per info potete andare a questa pagina.

Se avete notizia di altre feste o iniziative segnalatecelo che integriamo!

Happy Halloween a tutti!!

Bambini capricciosi sulla sedia del monello

Bambino-punizione-maestra-rimprovero-castigo

Ieri ho letto che in alcuni asili si usa ancora il metodo della “sedia del monello” come forma di castigo. Ci si siede il bambino disubbidiente. Quello che quando c’è da disegnare la mela rossa col pennello, non disegna come dovrebbe. Va a zonzo col pennello in mano, per intenderci.

Provo comprensione per la maestra che magari a un anno della pensione deve ancora gestire 30 bambini? Un po’ si. Detto questo trovo però migliorabile il suo metodo educativo. Trovo che mettere un bambino in castigo davanti a tutti su una sedia sia un po’ roba che è meglio non fare.

Penso a quanto è bella la libertà. A quanto è bello che un bambino la sperimenti. Penso che oggi il nostro sforzo di genitori debba essere quello di crescere figli consapevoli, capaci di essere liberi e autonomi, senza essere capricciosi. Figli che sappiano stare nelle regole, ma che si preparino all’affascinante arte di sovvertirle. Figli che vogliano cambiare le nostre regole, per superarci. Per essere migliori di noi. Figli che lo sappiano fare con intelligenza. Non con il ribellismo tanto per ribellarsi. Ma con un ribellismo strutturale. Un metodo critico. Quella capacità di uscire dal pensiero unico. Lo si impara da piccoli, credo. Io su quella sedia del monello sarei morta dentro. Di umiliazione, di vergogna, di insicurezza. Perché pensare di riservare a un bambino lo stesso trattamento? Davvero non c’è altro modo?

Non trovo immagine più efficace di questa per esprimere cosa intendo.

O dite che sono troppe astrazioni e una bella seduta nell’angolo rende la schiena più dritta? Sono curiosa di confrontarmi con voi: come la vedete?

Corsi di musica per bambini a Pavia

bambini-piu-musica-piu-cervello-lo-dimostra-una-ricerca-canadese-640x426

Siete interessati a iscrivere il vostro bambino o la vostra bambina a un corso di musica a Pavia? Ve ne presentiamo alcuni.

Partiamo da quello attivato all’interno dell‘istituto musicale Vittadini, ispirato al metodo suzuki, dal nome del violinista giapponese che l’ha inventato. Sono promossi dalla scuola Crescendo in musica pavia che ha anche una pagina facebook.

I corsi sono collettivi: ci sono il Music Lullaby, (per bambini da 0 a 3 anni) e i corsi di Ritmica Strumentale 1 (per bambini dai 3 ai 5 anni).  Al termine di quest’ultimo anno di corso i bambini possono cominciare lo studio di uno strumento (violino, violoncello, pianoforte e arpa). A Pavia c’è già un‘orchestra Suzuki composta da bambini e ragazzi tra i 5 e i 15 anni: sono circa una trentina e hanno all’attivo concerti in Italia e all’estero.

Qui sotto il video promozionale sui corsi Suzuki per capirne di più.

Audioshop a Pavia organizza corsi per bambini: trovate tutte le informazioni sul sito: ci sono corsi dai 3 anni in su, divisi per fasce di età e strumenti che si vogliono imparare. L’elenco dei corsi di musica per bambini di Audioshop lo trovate qui..

Oltre a questi corsi ci sono quelli di Mattia Palagi, un Insegnante Accreditato Audiation Insititute di Pavia che tiene lezioni anche negli asili. I suoi corsi di musica per bambini si basano sulla Music Learning Theory un metodo elaborata dal Professore Edwin E. Gordon (South Carolina University, USA). Per saperne di più potete cliccare qui: trovate un’intervista fatta da noi in cui spiega ogni cosa!

Allo spazio I cantieri (viale partigiani, Pavia) anche il simpaticissimo Zio Burp tiene i suoi corsi musicali per bambini dai 3 ai 6 anni. Le sue sono esperienze didattiche e di gioco, un modo per “fare amicizia” con la musica, divertendosi. Qui un’intervista che gli abbiamo fatto l’anno scorso. Quest’anno i corsi si tengono di venerdì alle 17. Per tutto ottobre è possibile fare una lezione di prova. Per info scrivete a zioburp@gmail.com

Infine, last but not least i super Laboratori musicali. Anche questi sono divisi in due fasce di età. Una per i piccolissimi: 0 a 4 anni e un’altra per i più grandi da 4 a 7 anni. Quest’anno le lezioni sono il martedì pomeriggio dalle 16.45 alle 17.30 per i piccoli e dalle 17.45 alle 18.30 per i grandi. La prima prova è sempre gratuita. Il laboratorio dura 20 incontri e costa 150 € + 15 € di iscrizione. Si svolge presso l’Officina delle Arti – Pavia, in via Tasso 49. Chi fosse interessato a partecipare può inviare una mail a egi@laboratorimusicali.org o telefonare a questo numero 349 7845641.

Weekend a Pavia, tante opportunità per bimbi e genitori

cora

Ciao a tutti ci aspetta un fine settimana ricco di possibilità, c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

Partiamo dalle iniziative previste per sabato 17 ottobre. Alla Cascina Bosco Grande dalle 9 alle 17 ci sarà un laboratorio per adulti dedicato alla birra artigianale. Per i bambini, parallelamente, è prevista l’iniziativa “Il bosco e la fattoria”. Mentre i genitori armeggiano con il luppolo, gli Amici dei Boschi organizzano una mattina nel bosco per i bimbi per giocare, scoprire, costruire, rilassarsi e un pomeriggio in fattoria per incontrare le asinelle della cascina, imparando a conoscerle e ad accudirle. C’è la possibilità di prenotare il pranzo, preparato dalla cooperativa Arkè. Per info e prenotazioni info@amicideiboschi.it; 0382.303793. Qui ulteriori approfondimenti.

Previsto un pomeriggio tutto all’aria aperta anche alla fattoria didattica Cascina Colombara. A partire dalle 14.30 si terrà l’iniziativa “Autunno in Colombara”, con una visita guidata alla fattoria e al museo contadino, il laboratorio “Facciamo il burro”, una merenda e un giro in carrozza e sul trattore. Bisogna prenotarsi, in basso trovate il programma completo del pomeriggio e i contatti, in caso di maltempo il tutto si svolgerà al coperto.

12107260_940165432709829_5255813510855784907_n

Alla libreria Favole a merenda di via Mirabello, alle 16, ci sarà l’animazione con pupazzi per bambini dai 3 anni in su “Uno strano caso a Ortolandia”, che racconterà le avventure di Jim Carrot. Costo 6 euro a bambino, potete contattare per prenotarvi la mail favoleamerenda@virgilio.it o il numero 0382.468985.

Sabato pomeriggio inizia anche un nuovo ciclo di laboratori di espressività corporea per bambini dai 4 ai 6 anni alla palestra JKS Gym di via Vercelli 2 (zona Vallone) a Pavia, tenuti dalla psicologa e insegnante di danza Sara Bosatra. In basso il programma e i contatti per prenotarsi.

laboratori MANI PIEDI CUORE Pavia

Domenica 18 alle 10.30, se volete, le mamme connesse si ritrovano per visitare insieme la mostra dedicata ai Macchiaioli in corso alle scuderie del Castello Visconteo, i bambini dai 5 anni in su potranno anche partecipare ai laboratori didattici che si tengono ogni domenica dalle 11 alle 12. Se volete unirvi insieme alla vostra famiglia mandate una mail all’indirizzo mamme.connesse@gmail.com.

Sempre domenica alle 16.30 al Teatro Marcello Mastroianni di San Martino Siccomario (via Piemonte 8) Inscena Veritas inaugura la rassegna 2015-16 Piccoli argini riportando sul palcoscenico le piratesse del fortunato spettacolo Cora e l’isola dei pirati. Contattate il numero 339.5373945 per prenotare i vostri posti, i biglietti si fanno direttamente a teatro (meglio presentarsi con un po’ di anticipo). Seguirà se volete merenda-aperitivo all’Antica Posteria i Sabbioni, al costo di 8 euro ad adulto (bimbi gratis).

12107272_695091603926149_8224396424390236295_n

La Cascina Bosco Grande propone un’attività per bambini anche domenica pomeriggio, dalle 15 alle 18, questa volta dedicata al mondo degli insetti: “A Bug’s Life”. Verranno proposti giochi e laboratori a tema e i bambini potranno costruire un vero e proprio hotel per insetti per aiutare la biodiversità dal Bosco Grande (info e prenotazioni ai contatti all’inizio del post). Per bambini dai 5 ai 12 anni.

All’Oasi Lipu Bosco Negri, invece, è prevista la visita guidata “Il bosco invisibile”. A occhi bendati i partecipanti seguiranno nel bosco un percorso sensoriale appositamente allestito. L’evento è adatto a tutti, grandi e piccini accompagnati da un adulto. Donazione minima di 5 euro, gratis per i soci Lipu, gradita la prenotazione al numero 0382.569402 o con una mail a oasi.bosconegri@lipu.it.

In centro a Pavia, alla Bottega del Mondo CAFE di corso Garibaldi 22/b, alle 16.30, spettacolo di magia con i giovanissimi maghi Luca e Alessandro per bambini dai 4 anni in su. Seguirà merenda equa. Info: 0382.21849; asscafe@libero.it.

SpettacoloMagia

Domenica pomeriggio poi grande festa al Cassinetto in via Tavazzani, al Vallone, legata all’iniziativa Quartieri in Movimento. dalle 14.30 ci saranno il trucca bimbi gestito da Giocolarte e gli scacchi da giardino, oltre a musica dal vivo e tante altre iniziative. L’animazione è organizzata da Auser Comprensoriale di Pavia.

Sia sabato sia domenica ci sarà poi un’attività legata alla mostra La battaglia di Pavia in Castello, con la rappresentazione scenica della battaglia stessa. Qui tutte le informazioni e i dettagli su cosa accadrà.

Buona scelta e buon divertimento a tutti! 🙂

Arteterapia, un’opportunità per (neo)mamme

mother-15522_640

Ciao a tutti. Qualche giorno fa mi hanno dato la notizia della partenza della quarta edizione del progetto “Mamme in gioco, espressività e narrazione per mamme attraverso le artiterapie” e ve la segnalo volentieri, perché penso che potrebbe essere un tipo di percorso utile a tutte le mamme, ma soprattutto a chi mamma lo è da (anche relativamente) poco. Una possibilità in più per le neomamme, insomma (e non solo, naturalmente). Perché alla fine da quei primi mesi che, parliamoci chiaro, ti ribaltano la vita, ci siamo passate tutte e sappiamo che significa. Quindi, qualsiasi cosa possa essere di supporto, ben venga.

Sabato 24 ottobre alle 17 ci sarà la presentazione gratuita dell’iniziativa presso Artemente (via Scarpone 55, Pavia). Gli incontri saranno 5 e verranno tenuti dalla drammaterapista Cecilia Sanviti e dalla arteterapista Marina Milazzo. Verranno utilizzate tecniche proprie delle Artiterapie con modalità narrative ed espressive integrate.
La finalità dell’intero progetto è quella di uno spazio accogliente dove dare parola e forma alle emozioni legate alla maternità, dove concedersi un po’ di tempo per sé, per raccontarsi e per ritrovarsi con altre donne.
Per approfondimenti, info e costi potete utilizzare questi contatti (la presentazione di sabato 24 va prenotata): 339.8982941, marina.milazzo@email.it; 338.9312805 cesanvi@libero.it.
Buona giornata a tutti 🙂

Andiamo a vedere i Macchiaioli insieme?

Museo-e-bambini

Ciao a tutte, vi interessa una visita di gruppo alla mostra dei Macchiaioli a Pavia? Mi dicono sia molto bella.

Se vi va organizziamo una visita di gruppo questa domenica mattina ore 10.30 approfittando del fatto che ci sono laboratori bimbi. Si tratta di iscrivere i bimbi dai 5 anni in su al laboratorio. I più piccoli ce li portiamo dietro 😉

Se siete interessate mandate una mail a questo indirizzo e ci organizziamo insieme: mamme.connesse@gmail.com

baci 🙂