Week-end per bambini in Oltrepò: 16 e 17 gennaio

Iniziamo con sabato 16 gennaio.

coderdojoDalle 9.30 nuovo appuntamento con  CoderDojo Voghera. I bambini scopriranno come può essere divertente creare il proprio  videogioco o il proprio sito web “su misura”!

Realizzeranno un piccolo progetto, usando le funzioni fondamentali della programmazione e della scrittura di codice.

Un altro gruppo, invece, dimostrerà che grandi magie si possono fare anche con il semplice blocco note.

L’appuntamento è presso la sede di via Marsala dell’Istituto comprensivo di via Marsala a Voghera.

I partecipanti dovranno portare con sé:

  • un genitore
  • un pc portatile dotato di alimentatore e mouse
  • una merenda

Per iscriversi (accorrete perchè i posti sono quasi esauriti): qui

Per saperne di più su Coderdojo Voghera: qui.

Alle 10 a Rivanazzano Terme in Via D. Chiesa, 2 presso i locali dell’Asilo Nido zuccheroZuccherofilato primo appuntamento de “Il Girotondo dell’Arte”, un programma di 5 laboratori per mamme e bambini dai 3 ai 5 anni e dai 6 ai 10.

Una bella occasione per giocare con l’arte contemporanea e per sperimentare con colori e materiali. Per informazioni: 347. 2972195 (Tiziana)

 

Passiamo a domenica 17 gennaio.

Alle 16 secondo appuntamento della rassegna di teatro per bambini di TRT  Teatro di Rivanazzano. Questa volta andrà in scena “Una zuppa… a merenda! Hansel e Gretel soup”:una fiaba che diventa… una zuppa.

hanselMa, una zuppa che racconta la stessa fiaba da capo, in modo diverso. Un percorso di esplorazione e di scoperta che ha portato la Compagnia “Scombinati con stile” a riscrivere “Hansel e Gretel” in tanti modi diversi e ogni volta con un diverso stile di narrazione. Grazie anche alla naturale capacità dei burattini di essere… trasformisti, il risultato è uno spettacolo divertente e ricco di colpi di scena. Una vera e propria zuppa che ci mostra tante possibilità di raccontare la stessa fiaba.

Ingresso a offerta.

Per info: qui.

Dalle ore 15.30 sul sagrato del Duomo di Voghera l’Assessorato alla Cultura del Comune organizza la tradizionale “Festa di Sant’Antonio Abate – Benedizione degli animali e del fuoco”: un evento molto radicato nella cultura popolare locale. La benedizione degli animali domestici (cani, gatti, conigli, criceti, tartarughine, animali da cortile) diventa occasione per festeggiare gli amici che quotidianamente vivono con noi.

Buon week-end a tutti e tutte!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...