0

Week-end con bambini in Oltrepò: 13 e 14 maggio

Ciao a tutti!

Prima di tutto vi ricordo che sabato 13 a Pavia sarà inaugurata la nuova edizione di BambInfestival Pavia (trovate il programma completo qui, gli appuntamenti curati da Mammeconnesse Pavia li trovate anche qui).

Ma veniamo agli appuntamenti “nostrani”.

SABATO 13 MAGGIO

coderDalle 9.30 alle 12.30 Coderdojo Voghera organizza “Coderdojo all’officina ferroviaria” (Via Lomellina, 1): altro evento Coderdojo con diversi laboratori (gare robotiche sui binari con MBot, guida un treno con Scratch, simulazione di frenata con Costruct 2).
I partecipanti devono portare con sè  un pc portatile dotato di alimentatore e mouse, un genitore (che dovrà restare per tutta la durata dell’evento) e una merenda.

Tutte le informazioni per partecipare le trovate qui.

codevillaDalle 10.30 la Biblioteca di Retorbido (Piazza Roma) per il ciclo di incontri “Sabato mattina in Biblioteca” organizza la lettura del libro “Colori” con annesso laboratorio.

L’attività è gratuita ma è gradita la prenotazione.

Per info: 339.5829011

13_cannetoDalle 9.40 alle 11.00 nuovo appuntamento con “Kids Morning“, il ciclo di laboratori e letture per bambini.

L’appuntamento, dedicato alla festa della mamma “Creativiamo riciclando – Mamma Style” si svolgerà presso il Parco di Canneto Pavese (in caso di maltempo le attività saranno spostate presso il Bar Grande di Broni in Via Emilia ).

La partecipazione è aperta a tutti, i bambini devono essere accompagnati.

Per prenotazioni: 340. 5126125

13_incantoAlle 10.30 la Libreria Incanto di Voghera (Via XXVII Marzo 88) propone il laboratorio “Leggiamo Insieme – La prima volta che sono nata”  e, a seguire, i partecipanti potranno creare un bouquet di fiori da regalare alle mamme.

L’evento è gratuito ma è obbligatorio prenotare.

Per info: 0383 368886, oppure qui.

bersaniDalle 17 alle 18.30 presso Bersani Bimbi (Via Giuseppe Garibaldi 24 Voghera) sarà possibile partecipare all’incontro Happy Mother’s Day:  utto quello che avreste voluto sapere sull’essere genitori e che non avete mai avuto il coraggio di chiedere!

Si parlerà di sonno, attaccamento, amore, premure, istinto, forza, fragilità, paura, tempismo, dubbi, responsabilità, scelte, nuovi equilibri, donna&mamma e tanto altro.

Un momento di ritrovo per mamme, di condivisione, per chiacchierare, ridere e festeggiare insieme la festa della mamma.

Evento gratuito, posti limitati, è gradita la conferma della partecipazione.

L’incontro è organizzato da Laura Brocca Ostetrica libera professionista, Michela Parodi Psicologa clinica – Psicoterapeuta, Alessandra Masnata Medico di Medicina Generale

Per info: qui.

DOMENICA 14 MAGGIO

fattoria_auroraDalle 11 Grande Festa di Primavera alla Fattoria Aurora di Caldirola (info: qui).

Vi ricordo che abbiamo organizzato un gruppo connesso: chi vuole può aggiungersi inviando una mail a irene.sorrentino07@gmail.com.

Sarà una giornata ricca di laboratori e attività con annesso pic-nic autogestito.

Il costo: 15 euro a bambino.

14_broniDalle 10 alle 18 a Broni si svolgerà “Artisti per Broni“: acrobati, giocolieri, saltimbanchi, trapezisti e laboratori.

Per info: qui, oppure 3771552443

14_artemistaDalle 14.30 alle 18 il Centro Culturale Artemista (Via Castello, Spessa Po) propone “Giornata in Bicicletta tra sentieri e acrobazie“. E, a conclusione, ci sarà l’esibizione della scuola di ciclismo Il Branco di Stradella, con possibilità per tutti di cimentarsi nel percorso attrezzato.

Fondamentale: ricordarsi di portare il casco!

14_bimbibiciDalle 15 Decathlon Voghera e Iria Cultura organizzano la prima edizione Vogherese di BIMBIMBICI: una pedalata adatta ai più piccoli per le vie della città per scoprirne i tesori nascosti!

Il  ritrovo è previsto (alle 15) in piazza Duomo (angolo via Cavour) a Voghera per consegna gadget e partenza per il giro in bicicletta.

Alle 16 arrivo presso il negozio Decathlon dove verranno organizzati giochi, attività e merenda.

Info: qui.

14_auserDalle 15.30 alle 17.30 Movisport organizza presso la sede dell’AUSER di Voghera (Via Famiglia Cignoli, 1) un pomeriggio di divertimento tutto all’insegna dei giochi di una volta: corsa coi sacchi, corsa a 3 gambe, staffetta dell’uovo e tanti altri giochi da provare insieme.

E, al termine, merenda per tutti!

Ingresso a offerta.

Per info: qui.

 

Buon we!

Irene

Annunci
0

Week-end con bambini in Oltrepò: 11 e 12 marzo

Eccoci al consueto post del week-end!

SABATO 11 MARZO

coderDalle 9.30 alle 12.30 nuovo appuntamento con Coderdojo Voghera al Liceo Galilei di Voghera con due laboratori in cui sfidarsi:

– Gare robotiche con MBot
– Duelli Scratch

E’ necessario portare con sè:
– un pc portatile dotato di alimentatore e mouse
– un genitore (che dovrà restare per tutta la durata dell’evento)
– una merenda

Se si sceglie il laboratorio Scratch ed è la prima volta che si partecipa con il proprio pc, meglio visitare il sito https://scratch.mit.edu/scratch2download/ e scaricare e installare il programma. Se non si riesce è necessario presentarsi al laboratorio almeno mezz’ora prima dell’inizio.

Per info e prenotazioni: qui, oppure qui.

cannetoDalle 9.40 alle 11.30 nuovo appuntamento con “Kids Morning“, il ciclo di laboratori e letture per bambini.

Titolo del laboratorio questa volta sarà “Giochiamo, merendiamo e artistiamo” e le attività si terranno presso il Parco Giochi di Castana.

La partecipazione è aperta a tutti, i bambini devono essere accompagnati.

In caso di maltempo verrà data comunicazione di eventuali modifiche.

Per info e prenotazioni: 340.5126125

retorbidoAlle 10.30 primo appuntamento del ciclo “Sabati in Biblioteca” organizzato dalla Biblioteca di Retorbido.
Questo sabato sarà la volta della lettura (con laboratorio) dell’albo illustrato “Nel paese dei mostri selvaggi“.
Gli incontri sono gratuiti, la prenotazione è gradita.
Per info: 0383 374112, oppure 339.5829011
incantoDalle ore 10.30 alle ore 11.30 presso la Libreria Incanto di Voghera (Corso XXVII Marzo 88) si terrà l’incontro per genitori, educatori e per quanti si occupano della prima infanzia a cura di Monica D’Alessandro Pozzi (pedagogista, docente di scuola primaria) dal titolo:”Perchè mi dici no?“.
Costo euro 12,00 per adulto.
I bambini potranno essere presenti (non è un obbligo, ma una opportunità) ad ascoltare una fiaba animata (costo di 5,00 euro).
Per info e iscrizioni: giococreattivo@gmail.com, 345.5096484 o, ancora,
0383368886, oppure qui.

DOMENICA 12 MARZO


vestitiDalle 14 alle 17
a Stradella in Via Civardi 27 avrà luogo l’iniziativa “Svuotiamo gli armadi“: due mamme, causa armadi straripanti e arrivo di un bebè hanno deciso di organizzare un pomeriggio tra ragazze, nella cornice di una splendida villa liberty Stradellina, abbigliamento usato in vendita e una super merenda! Vestiti per adulti e bambini!
Per info e modalità di partecipazione: qui.
carnevale_stradellino
Dalle 14.30 gran finale del Carnevale Stradellino con sfilata di calli allegorici e gruppi mascherati.
Ma già dalla mattina frittellata e pranzo a base di polenta e brasato.
Dalle 17.30 merenda per tutti.
Per info: qui, oppure 335.8765324
miraAlle 16 imperdibile appuntamento per la rassegna Teatro dei Piccoli, organizzata dal TRT Teatro di Rivanazzano. Ad animare il pomeriggio ci sarà lo spettacolo “La Famiglia Mirabella“. Il Teatro Viaggiante arriva, infatti, al TRT con lo spettacolo La Famiglia Mirabella: quell’apparenza di impossibile equilibrio, dolce armonia, dissonate varietà, in altre parole… famiglia!

Biglietto 6 euro
Per info: 3384605903 – 3667303582, oppure qui.

Buon we a tutti/e!
Irene
0

Weekend con i bambini a Pavia

10857962_1530889247174047_5780542198315850128_n

Ciao a tutti ecco come sempre un programma degli eventi del weekend (lungo, in questo caso!) che ci aspetta, da trascorrere a Pavia con i bambini.

Ne approfitto per segnalarvi che domani (venerdì 22 aprile) pomeriggio, alle 17.30, alla libreria Feltrinelli di via XX settembre ci sarà un laboratorio tenuto da Debora di Magicascienza dedicato al capolavoro di Leo Lionni Piccolo blu e piccolo giallo. Narrazione e attività manuale per bambini dai 3 ai 6 anni, potete iscrivervi in libreria o contattando direttamente Debora (info@magicascienza.it; tel. 349.1313170).

Veniamo al weekend vero e proprio.

Sabato 23 aprile

La libreria Favole a merenda di via Mirabello, alle 16, propone il laboratorio per bimbi dai 4 anni in su “Costruiamo un caleidoscopio”. Costo 5 euro a bambino, in basso info e contatti per prenotarsi.

13002584_1031921853549476_1209489979601898079_o.jpg

Alla Cascina Bosco Grande, dalle 15 e fino alle 23 è prevista la giornata a ingresso libero “L’arte di essere un genitore a contatto”, con un ricco programma per bambini e famiglie, che vuole essere un contenitore di attività stimolanti da svolgere in un contesto già di per sé ricco come quello del Bosco. Nella locandina tutti i dettagli, qui l’evento su Facebook.

arte di essere genitori.jpg

Domenica 24 aprile

Al Bosco Negri è in programma per tutta la giornata la festa delle Oasi Lipu, di cui vi ho parlato nel dettaglio ieri in questo post. Nel pomeriggio ci sarà un laboratorio per bambini dai 3 anni.

Dalle 15.30, in via Tasso 49, ci sarà una merenda per festeggiare la primavera, organizzata nell’ambito dei progetti sociali nei cinque quartieri di Pavia (qui qualche informazione in più in merito, per chi non sapesse di cosa si tratta). Si giocherà con l’argilla e si suonerà la chitarra.

Dalle 15.30 alle 18.30, al Viridea Garden Center di San Martino Siccomario, ci sarà un laboratorio per bambini dedicato alle api, condotto da apicoltori specializzati. L’attività di osservazione di un’arnia sarà alternata a momenti di gioco ed esperienze multisensoriali (i bambini creeranno una piccola candela con la cera d’api e assaggeranno diversi mieli). Iniziativa gratuita e ad accesso libero.

Al momento non mi risultano attività previste per lunedì 25, il giorno della Liberazione. Qui però trovate il programma delle celebrazioni.

Buon weekend (e buona Liberazione!) a tutti (ah e come sempre ditemi se vi risultano altre iniziative).

 

 

0

Bambini a Pavia, weekend del 19 e 20 dicembre

 

christmas-cookies-553457_960_720

Ciao a tutti, è il momento degli eventi per i bambini previsti per il weekend del 19 e 20 dicembre a Pavia, l’ultimo prima della grande abbuffata natalizia :-).  Ci sono parecchie opportunità da cogliere anche per i prossimi due giorni.

Sabato 19 dicembre

Alle 10 ci sarà la festa di Natale della pediatria del Policlinico San Matteo, presso l’aula Burgio della Clinica Pediatrica dell’Ospedale. “L’ospedale sotto zero” è il titolo della festa, ci saranno spettacoli interpretati da tanti personaggi amati dai più piccoli. Qui l’evento su Facebook, se potete partecipate con i vostri bambini.

A iCantieri di Viale Partigiani, dalle 9.30 alle 11.30, ci sarà un corso per preparare i biscotti di natale per genitori e bimbi dai 3 ai 10 anni, tenuto dalla dietista Cecilia Bobba. Costo 25 euro, la prenotazione è obbligatoria al numero 339.8748810.

Alla libreria Favole a merenda di via Mirabello consueto doppio appuntamento. In mattinata, a partire dalle 9.45, anche qui un bel corso di decorazione di biscotti natalizi per mamme e bimbi in coppia tenuto da Mani di Manu.  Il costo è di 20 euro e comprende tutto l’occorrente. Per info e prenotazioni info@stampiperdolci.it, qui i dettagli. Alle 16, invece, ci sarà lo spettacolo di Natale organizzato da Astrea “L’avventuroso viaggio di una cometa”. A seguire, laboratorio creativo “costruisco la mia stella cometa” e merenda. Costo 6,50 euro, prenotatevi alla libreria: favoleamerenda@virgilio.it; 0382.468985.

All’associazione Tablao Morado di via Vigentina 112, alle 16.30, festa di natale con lettura animata a cura del Teatro della Mostiola e merenda solidale. Richiesta la prenotazione: Paola Collovà, 328.8753988; Cristiana Ramaioli 339.7550611 oppure tablaomorado@gmail.com. Alle 18 festa con danze e aperitivo.

Alle 16, al Circolo Arci via d’acqua di viale Bligny, ci sarà la lettura animata per i piccolissimi da 1 a 4 anni “In viaggio con Camillo”, organizzata da Nonsololatte. Contributo di partecipazione di 10 euro a coppia genitore-bimbo, per info e iscrizioni: nonsololatte.pv@gmail.com.

All’Oratorio di San Lanfranco (via san Lanfranco 26), a partire dalle 14.30, ci sarà la “Tombolata rap per un Natale intercoolturale”, con laboratorio di rap per ragazzi, laboratori per bimbi dai 3 anni in su, merenda per tutti e, dalle 17, tombolata multilingue. Ingresso libero, per info: 0382.399614 o 328.7024426.

Festa di Natale infine anche all’asilo nido Pinco Pallina in zona san Pietro in ciel d’oro: ci saranno giochi, laboratori, merenda e tombolata. Per informazioni e prenotazioni contattare Daniela al numero 347.4413942.

Alle 17.30, all’Auditorium del Ghislieri, si esibiranno i piccoli dell’Orchestra Suzuki nell’ambito del programma di Pavia Barocca 2015.

Vi segnaliamo poi che alla Cascina Bosco Grande ci sarà l’ultima Mattina di bosco per bambini dai 4 anni prima della pausa natalizia, per info contattate gli Amici dei boschi.

Domenica 20 dicembre

Al Teatro Marcello Mastroianni di San Martino Siccomario, Inscena Veritas presenta lo spettacolo Mamuska. Per prenotarvi: 339.5373945 (anche via sms) o info@inscenaveritas.com. Qui l’evento su Facebook. Dopo lo spettacolo, come sempre, si potrà fare la merenda-aperitivo all’Amtica Posteria I Sabbioni, al costo di 8 euro ad adulto (bimbi gratis). 

Prosegue anche la rassegna teatrale organizzata dal Comune di Pavia Natale a teatro al Teatro Cesare Volta di piazza S. D’Acquisto 1, a Pavia. Alle 15 ci sarà lo spettacolo “Babbo Natale ti prendo” della Compagnia teatrale Stilema. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Alle 16 altra esibizione dell’Orchestra Suzuki all’aps Cazzamali di via Fratelli Cervi.

Alle 18, alla Libreria il Delfino, ci sarà infine la presentazione del libro “30 anni di storia del comitato di Pavia per l’Unicef” che documenta, attraverso 700 pagine che riproducono articoli, volantini, interventi e disegni di bambini, fotografie e testi vari, l’evoluzione sul nostro territorio provinciale della cultura dei diritti dell’infanzia, della solidarietà e cooperazione internazionale.

Qui gli eventi in Oltrepo.

Ditemi se mi sono persa qualcosa ;-).

Colgo l’occasione per augurare sin da ora buone feste a tutti voi e ai vostri bambini!

Chiara

0

Arteterapia, un’opportunità per (neo)mamme

mother-15522_640

Ciao a tutti. Qualche giorno fa mi hanno dato la notizia della partenza della quarta edizione del progetto “Mamme in gioco, espressività e narrazione per mamme attraverso le artiterapie” e ve la segnalo volentieri, perché penso che potrebbe essere un tipo di percorso utile a tutte le mamme, ma soprattutto a chi mamma lo è da (anche relativamente) poco. Una possibilità in più per le neomamme, insomma (e non solo, naturalmente). Perché alla fine da quei primi mesi che, parliamoci chiaro, ti ribaltano la vita, ci siamo passate tutte e sappiamo che significa. Quindi, qualsiasi cosa possa essere di supporto, ben venga.

Sabato 24 ottobre alle 17 ci sarà la presentazione gratuita dell’iniziativa presso Artemente (via Scarpone 55, Pavia). Gli incontri saranno 5 e verranno tenuti dalla drammaterapista Cecilia Sanviti e dalla arteterapista Marina Milazzo. Verranno utilizzate tecniche proprie delle Artiterapie con modalità narrative ed espressive integrate.
La finalità dell’intero progetto è quella di uno spazio accogliente dove dare parola e forma alle emozioni legate alla maternità, dove concedersi un po’ di tempo per sé, per raccontarsi e per ritrovarsi con altre donne.
Per approfondimenti, info e costi potete utilizzare questi contatti (la presentazione di sabato 24 va prenotata): 339.8982941, marina.milazzo@email.it; 338.9312805 cesanvi@libero.it.
Buona giornata a tutti 🙂
1

La casa dei bambini e gli appuntamenti di MontessoriAttivaPavia

Vi abbiamo già parlato in passato del gruppo pavese MontessoriAttivaPavia: un gruppo di genitori della nostra città che si stanno mobilitando perché nella scuola pubblica si attivai una sezione di impronta montessoriana.

640px-Montessori_Kugeln
“Abbiamo scoperto che in Italia è possibile avere sezioni Montessori nelle scuole pubbliche, dal nido in su. È un diritto dunque, ma non è scontato che sia un dovere: il comune, le scuole comunali e il collegio docenti nelle statali di ogni singola scuola può rifiutare questa occasione o può accoglierla con gioia, come accade in altre città. Per avere sezioni Montessori servono educatori/insegnanti formati al metodo, che lo siano già o che desiderino formarsi presto. 
Un corso può durare 1/2 anni e costare circa 1200/2500 euro” ci ha spiegato Samanta Monai, membro dell’associazione pavese. E prosegue: “Per attivare sezioni pubbliche ci vuole tempo, anche 2/3 anni. Per questo all interno del gruppo c e un gruppo più piccolo di genitori che vorrebbe attivare una piccola scuola parentale per bambini dai 3 ai 6 anni già il prossimo autunno. Ci stiamo provando, non é detto riusciremo: l’obiettivo é quello di creare una piccola ‘casa dei bambini’ accessibile a tanti. Ci sarà ovviamente una retta da pagare, essendo una materna non convenzionale, ma la quota dipenderà dal numero dei partecipanti. Non è assolutamente un progetto a scopo di lucro, ha solo finalità educativa. Lo preciso perché attualmente in Italia la scuola Montessori risulta essere maggiormente privata ed accessibile a pochi fortunati”.
Chiunque fosse interessato alla scuola parentale può contattare Samanta al 347 0601428 o inviare mail a MontessoriAttivaPavia@gmail.com

Intanto per chi vuole approfondire il metodo montessori, sabato 18 aprile parte un corso genitori
20924_10152947407609215_8708292657357019513_n
Il corso – patrocinato dal Comune di Pavia e sostenuto dal Laboratorio di Ricerca e Intervento sullo Sviluppo Socio-Cognitivo dell’Universitá di Pavia, responsabile Prof. Lecce – si terrà con almeno 20 partecipanti. Il ciclo intero costa 25 euro per i 4 incontri; L iscrizione è obbligatoria inviando mail o chiamando i due numeri del volantino.
Il 16 aprile invece all Ic Ada Negri c’è invece un incontro per educatori e docenti per presentare i corsi sull’approccio e metodo Montessori che potrebbero partire già quest autunno a Pavia. 
10981354_10152947408169215_7827336523240143769_n
1

La ginnastica con passeggino delle Mamme Connesse

Parte la prima edizione pavese del corso di ginnastica con il passeggino organizzato dalle Mamme Connesse!

In cosa consiste? Si tratta di quattro lezioni, che si terranno tutti i giovedì a partire dal 23 aprile, indicativamente dalle 9.45 alle 10.45.
Il corso si terrà all’aperto, in una zona da definirsi, che potrebbe essere l’area Vul, i giardini del Castello, i giardini Malaspina.

Come si fa a partecipare e a iscriversi? Dovete presentarvi munite di passeggino e naturalmente di bimbo o bimba (pensavate forse di lasciarlo a casa?) e con un tappetino. Al resto ci pensiamo noi, anzi un istruttore professionista, che per un’ora intratterrà voi e i vostri bambini (si spera dormienti!) con esercizi mirati. Le mamme sono tutte belle chiaramente, ma dopo il suo trattamento lo sarete ancora di più… Vabbè, quanto meno vi garantiamo di avere più fiato per star dietro al pupo, suvvia!
Il costo del corso è 30 euro. Più 10 euro di iscrizione all’associazione Mamme Connesse.
Per iscrivervi mandate una mail a questo indirizzo: mamme.connesse@gmail.com.

Il corso si attiverà al raggiungimento di un certo numero di iscritte.