0

Terre des Hommes, è partito il mercatino

12065871_961578023915740_8938512811745104806_n

Ciao a tutti, vi ricordiamo che da ieri e fino a domenica 17 aprile sarà attivo l’atteso mercatino dei Piccoli di Terre des Hommes Pavia, alla Sala del Broletto in Piazza della Vittoria.

Potete portare abiti e accessori usati dei vostri bambini (0-16 anni) e acquistare da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Sabato e domenica il mercatino sarà aperto dalle 10 alle 19, sempre alla Sala del Broletto.

12920243_1061614220578786_676184503400287587_n.jpg
Tutto il ricavato sosterrà la campagna “Invisibile agli occhi” della onlus Terre des Hommes contro la violenza sui bambini.

Anche alcune scuole di Pavia hanno organizzato una raccolta: alla primaria Carducci, ad esempio, so che alcune mamme hanno predisposto degli scatoloni per la raccolta di vestiti da fornire al mercatino.

Doniamo e acquistiamo!

Annunci
0

L’usato per bambino si acquista con un’app.

depopSono reduce dal cambio dell’armadio della mia bimba. Si passa all’estivo e si scartano le cose leggere che non vanno più. Corte, strette, ma ancora belle, quante cose sono della taglia troppo piccola e non le potremo usare più! Al contempo abbiamo bisogno di nuovi vestitini, pantaloni leggeri, canottiere, varie ed eventuali per preparare la valigia del mare.

Per gli acquisti dei vestiti per Nina da qualche tempo ho cominciato a usare Depop, un’app che mi permette di comprare (e vendere) direttamente dal mio smartphone.

Come funziona? Basta scaricarsi la app gratuita (qui per iPhone e qui per tutti gli altri) sul proprio smartphone e cominciare a curiosare sul profili delle persone che vendono vestiti, accessori, ma anche mobili. Usato e nuovo. Per grandi e piccini. Si possono seguire profili di venditori che interessano, oppure fare ricerche tramite parole chiave e hashtag. Si possono contattare i venditori per chiedere delucidazioni sui prodotti e poi eventualmente acquistare con bonifico, paypal, postepay.

Io acquisto i vestiti per Nina la sera comodamente seduta sul mio divano. Con alcuni hashtag e parole chiave cerco i prodotti che mi servono al momento e poi mi faccio spedire i vestiti in ufficio. Risparmio tempo e denaro e acquisto usato, che è anche una bella politica anti spreco  🙂

Ho anche un mio profilo con il quale vendo il mio usato, quello in buono stato. Morale della favola: consiglio Depop per i patiti dello shopping comodo.

2

Pannolini lavabili: a Pavia si può?

unnamed
Dal 20 al 26 Aprile 2015 si celebra in molti Paesi del mondo la Settimana internazionale del Pannolino Lavabile (SIPL2015), che in Italia è promossa dall’Associazione NonSoloCiripà ed ha lo scopo di far conoscere alle famiglie l’alternativa possibile, ecologica, economica e salutare ai pannolini usa e getta.

Sembra uno scherzo ma è tutto vero: i pannolini usa e getta per bambini sono un capitolo di spesa consistente per le famiglie con neonati e costituiscono anche una voce importante dei rifiuti che vanno in discarica o inceneritore: ogni bambino ne genera circa una tonnellata, i cui costi di raccolta e smaltimento vanno a gravare sulle tasse di tutti. I pannolini usa e getta inoltre possono causare dermatiti perché mettono a contatto la pelle del bambino con materiali plastici e composti chimici super-assorbenti a effetto fortemente disidratante.

L’alternativa, i pannolini lavabili di tessuto, lascia perplessi molti genitori, che magari non li hanno mai visti nei negozi e non sanno dove procurarseli, non sanno quanto costano, quanti ne servono, come usarli, oppure temono che siano poco igienici o ancora che il loro utilizzo sia troppo impegnativo da conciliare con la vita frenetica da “mamme connesse”.

In Italia alcune Amministrazioni Comunali (specialmente in Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia) promuovono l’utilizzo di pannolini lavabili tramite incentivi (buoni acquisto o kit-omaggio), alcuni asili nido e reparti neonatologia ne stanno sperimentando l’utilizzo interno, ed esistono alcuni casi di servizi ritiro-lavaggio-riconsegna a domicilio.

E a Pavia? Al momento niente di tutto ciò: tranne in poche eccezioni, nei corsi preparto e negli ambulatori pediatrici non se ne parla, solo pochissimi asili nido (privati) accettano bambini con pannolini lavabili, e solo pochi negozi o supermercati li rivendono: Coop, Natura sì e Carrefour a Pavia, Bimbo Storea Cava Manara, Bersani Bimbi e Parafarmacia Marchese a Voghera, Chenurioa Garlasco, BimBumBam a Torricella Verzate e Bimbotta a Vigevano.

unnamed
Tuttavia, anche a Pavia è possibile informarsi sui pannolini lavabili, conoscerne le varie tipologie, i trucchi per un utilizzo sereno, e provarli gratuitamente, grazie al servizio “Pannolinoteca”, una biblioteca di pannolini lavabili. Lapannolinoteca pavese è nata nel 2012 dall’impegno di Agnese, Maria e Michela, tre mamme pavesi che hanno utilizzato con soddisfazione i pannolini lavabili coi loro figli e hanno deciso di offrire ad altri genitori la possibilità di provarli.
Senza fini commerciali e sostenuta dalle Associazioni NonSoloCiripà e GasPavia, la pannolinoteca pavese, che al momento non ha una sede fissa ed è ospitata a rotazione dalle tre mamme, offre in prestito per due settimane un kit contenente un assortimento di pannolini lavabili di vario tipo e marchio, dai modelli vintage come i ciripà in cotone, ai moderni “all-in-one” in tessuto tecnico.
La pannolinoteca promuove inoltre lo scambio di pannolini tra mamme e il passaggio di pannolini usati, per aumentare ulteriormente il loro ciclo di vita e ridurre le spese e gli sprechi.

Nel 2013-14 sono nate altre due pannolinoteche in provincia di Pavia, gestite dall’Associazione Allattamento IBCLC: la Pannolinoteca dell’Oltrepò a Broni e la Pannolinoteca Vigevanese.

I contatti sono: 
Pannolinoteca Pavese: pannolinoteca.pavia@gmail.com
Pannolinoteca Vigevanese: lauraibclc@gmail.com
In occasione della SIPL 2015, la pannolinoteca pavese inaugura anche una vera e propria sezione biblioteca, mettendo a disposizione delle famiglie una selezione di libri sul tema pannolini lavabili e abbandono del pannolino.
Durante la SIPL è inoltre possibile acquistare pannolini lavabili scontati dai negozi on-line.
Allora forza: cambiamo il mondo… un pannolino alla volta!

By Agnese, Maria, Michela

1

Torna il Mercatino dei Piccoli di Terre de Hommes

Volantino TdH Estate 2015

Torna il Mercatino dei Piccoli che fa bene ai Piccoli! 19esima edizione e versione primavera/estate.

Se anche voi state facendo il cambio dell’armadio e non avete ancora acquistato niente di primaverile da mettere ai vostri figli, se anche voi avete un sacco di vestiti che (o mamma quanto crescono!) non vanno più bene ai vostri pargoli, se anche voi volete sostenere una campagna di raccolta fondi per garantire alle bambine del mondo progetti per l’istruzione, la salute, la protezione, allora non potete perdervi il consueto appuntamento con il Mercatino dei Piccoli di Terre des Hommes.

Come funziona? Le volontarie di Terre des Hommes sezione di Pavia ritirano i vestiti usati da lunedì 13 aprile a sabato 18 aprile nella Sala del Broletto in Piazza della Viittoria.

Da mercoledì 15 aprile inizia la vendita che prosegue fino a domenica 19 aprile. Gli orari di raccolta abiti e di vendita sono i seguenti:

– da lunedì 13 a venrd’ 17 aprile dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 18:00
– sabato e domenica orario continuato 10:00- 19:00

Si raccolgono vestiti e accessori per bambini da 0 a 10 anni (ma anche un po’ di più) sia estivi, sia invernali.

Da ultimo ma non per ultimo, un grazie a Terre des Hommes Pavia che ogni stagione organizza il Mercatino!

by Mirella

1

A Milano domenica c’è un Mercato Bello (for Kids)

locandina-mecato bello kids-2015

Mamme e papà pavesi vi suggerisco un Mercato Bello di nome e di fatto. Ed è un Mercato Bello a misura di bimbi!.
Domenica 12 aprile a Milano all’Ostello Bello (via Medici 4) dalle 12:00 alle 21:00 si tiene la terza edizione del Mercato Bello Kids Edition.
Il Mercato espone una selezione di prodotti handmade per bimbi e famiglie fatti da designer e da artigiani.

Tante sono poi le iniziative formato famiglia, con laboratori artistici per bambini, bookshop e merenda per tutti!

Oltre al mercato per uno shopping bello troverete:

Kids SOFA-PARTY
Uno spazio dove si tengono workshop per stimolare la creatività e mettere alla prova la manualità dei piccoli (vedi locandina qui sotto per dettagli sui laboratori)

La Libreria dei Piccoli
Una selezione di libri e di letture a cura di NaNi

La Merenda Solidale
Uno spazio sarà dedicato alla MERENDA SOLIDALE, che in collaborazione con Ostello Bello raccoglierà donazioni volte a diverseattività di volontariato.

◆ Dal brunch all’aperitivo
a cura di Ostello Bello.

Laboratori Mercato Bello

Per altre info:  mercatobello@gmail.com

by Mirella

0

Il nuovo libro di Vanessa Navicelli, una ragazza pavese

Cari tutti, mi è arrivata una mail da una scrittrice di Pavia, Vanessa Navicelli, che mi segnalava l’uscita di un suo libro autoprodotto “Un sottomarino in paese”  (9,14 euro) disponibile anche in Ebook (0,99)  È un libro per bambini e ho pensato di segnalarvelo, magari pensiero per il figlio di qualche amica che fa gli anni.

Ecco qua il video promozionale:

Si tratta di una una fiaba illustrata (13 illustrazioni ad acquarello e pastello) per lettori dai 6 anni in su. Lo descrive così: “Una storia buffa/surreale a sfondo pacifista, che parla della guerra e della solitudine che porta con sé, della solidarietà e dell’integrazione (perché il protagonista è un “elemento estraneo” che arriva in una comunità completamente diversa da lui…) in maniera semplice e divertente. L’intento era quello di far sorridere e riflettere. Spero di esserci riuscita!“. È sia in italiano che in inglese (presto anche in spagnolo.

Se vi interessa acquistarlo qui trovate un po’ di info, se no è disponibile su Amazon, Google Play, Smashwords, iTunes, Kobo, inMondadori, la Feltrinelli e Nook.

locandina 32x45blublu con telefono

0

Un e-shop (carino) che aiuta i bimbi prematuri del Policlinico

Ciao ragazzi, entro domani vi segnalo qualche evento per questo week end (di neve?) intanto vi dico questa…

Dunque, dunque…  Coccole è un e-shop per neonati in cui tutto è fatto a mano. Io non lo conoscevo ed è carino, non esattamente low cost, ma ideale per regali un po’ originali. Questo week end promuove un’iniziativa per finanziare la ricerca in ambito neonatale in collaborazione con l’Associazione ONLUS Aiutami a Crescere: ha realizzato un’edizione limitata di bavaglini a scopo benefico che donerà a tutti i bimbi nati al Policlinico San Matteo di Pavia per sostenere la Ricerca sulle patologie e complicazioni che possono verificarsi nei bimbi nati pretermine.

slide_eko

Se volete potete diventare membri di questa associazione benefica con una donazione minima di 10€ e prendere due piccioni con una fava: sostenete la ricerca a favore dei bimbi dell’associazione e avete uno sconto del 10% su tutti gli acquisti effettuati su www.coccolestore.it. Why not? 😉

Immagine