0

Locali pavesi: dove vi sentite accolti?

Genitori pavesi, abbiamo bisogno delle vostre opinioni ed esperienze. Come sapete nel corso degli anni ci siamo impegnate, nel nostro piccolo, a intercettare e dare visibilità a tutti i locali e negozi di Pavia che siano sensibili alle esigenze dei più piccoli e delle famiglie tutte, con iniziative e servizi a loro dedicati.

Ci piacerebbe ora lanciare una sorta di sondaggio per capire tutti insieme quali sono i locali di Pavia – intesi come bar, ristoranti, pizzerie eccetera – in cui voi come famiglie vi siete sentiti accolti e nei quali avete avvertito disponibilità e sensibilità nei confronti dei bambini e dei genitori. Dove vi siete trovati bene con i bambini? Cosa va migliorato e cosa manca secondo voi? Avete voglia di darci una mano segnalandoci i locali secondo voi più sensibili alle esigenze delle famiglie? Potete farlo su Facebook (nel gruppo o sulla pagina, anche con messaggi privati), oppure alla mail mamme.connesse@gmail.com.

Abbiamo aperto un canale con il comune di Pavia per fare avere tutte le segnalazioni in merito. Non smettiamo di credere in una città più a misura di bambini e famiglie. :-).

Grazie a tutti sin da ora!

 

 

Annunci
3

Pavia, angolo bimbi al bar L’Angelo di Betty

Ciao a tutti, oggi vi volevo segnalare una piccola ma significativa realtà, che ho scoperto lavorando al progetto della rete dei negozi di Pavia amici dei bambini (per chi non sapesse di cosa si tratta, qui trovate tutti i dettagli). Di recente sono stata al bar L’angelo di Betty, che si trova in via Lovati 29, proprio di fronte alle scuole Maestri e Sante Zennaro. Ho trovato una realtà semplice ma attenta e piacevole, in cui le famiglie sono davvero ben accolte. E sappiamo che a Pavia non è così scontato. I proprietari (genitori tra l’altro a loro volta di una bambina piccola) hanno creato un piccolo “angolo” con libri, qualche gioco e colori per i bambini e hanno ideato anche una tessera e un mini-menu merenda pensati per i più piccoli.

IMG_20170112_140952.jpg

Niente di straordinario, se non fosse che io di angoli del genere a Pavia ne ho visti sempre ben pochi… ci tengo a segnalarvelo anche e soprattutto perché, parlando con i gestori, ho trovato una sincera disponibilità a rendere il bar sempre più un luogo amico dei più piccoli e la cosa non può che fare piacere.

Il bar aveva aderito tra l’altro anche al progetto Quartieri no slot. Un luogo semplice (che alcuni di voi mi sa già conoscono) ma che vale la pena di segnalare.

Un saluto a tutti!

Chiara

7

Campagna locali “amici dei bambini” a Pavia

Ciao a tutti, mi è venuta in mente un’idea che va a braccetto con un’altra che da un po’ mi frulla in testa. La seconda è trovare un locale in centro a pavia, interessato a mettere una delle sue sale a disposizione dei bambini per l’ora aperitivo-cena nei week end, in modo che il posto possa diventare punto di riferimeno di noi povere coppie con nani annessi che per mangiarci un panino dobbiamo strafogarci stando attenti a non perdere le creature sotto i tavoli. In attesa di trovare questo fantomatico locale – ma se avete idee, sono benvenute – ho pensato un’altra cosa, più semplice e di più facile realizzazione.

ovvero: selezionare un elenco di locali amici dei bambini e renderli riconoscibili su questo blog e sulla loro vetrina (o deve preferiscono) con un adesivo – che devo ancora progettare (c’è qualche grafico che legge che ha voglia di fare un logo?).

Per essere “amici dei bambini” i requisiti, secondo me, dovrebbero essere questi

-avere un fasciatoio

-avere almeno 3 seggioloni (pochi? di più? … forse  dipende dalla dimensione del locale)

-avere qualche set di pennarelli

-avere qualche giochino da costuire -libretto etc.

Un investimento minimo per il gestore, che in cambio ottiene il nostro preziosissimo (!) appoggio, nel senso che dovendo scegliere dove fare aperitivo o mangiare una pizza ovviamente c’è più interesse ad andar lì che altrove. Voglio dire, all’ikea con 150 euro prendi fasciatoio, seggiolone base e pennarelli… alcuni locali, penso alla ca’bella, i seggioloni li hanno già. Devono integrare con poco… in compenso noi abbiamo un po’ meno zavorre da portarci dietro ogni sera. Che ne dite?

Immagine

Chi mi aiuta con il logo? Chi mi aiuta a scegliere i locali in cui proporre la cosa? Io la faccia di tolla di andare a chiedere ce l’ho, però mi servirebbe una mano a pensare ai locali giusti… inutile chiedere a chi punta tutto sugli studenti, penserei piuttosto a chi vuole una clientela famigliare… tipo vi butto lì  i nomi dei locali a cui ho pensato

pizzerie

reggisole

palinuro

la toscana

casa sul fiume

rosso pomodoro

quella in piazza che non ricordo il nome

bar san siro

…..

ristoranti

ca bella

malora

cupolone?

peo?

posta?

…mi date altri suggerimenti?